giovedì 3 dicembre 2009

bis! Anzi no.

Ogni tanto una buona notizia: l'ultimo disco di Giusy Ferreri, in cui la vincitrice dell' X factor di un paio di anni fa canta "Il cielo è sempre più blu", non vi verrà recapitato a casa. Pare non sia neanche obbligatorio comprarlo. Ascoltandola dalla sua attuale postazione, l'autore non potrà che confermare, ora per esperienza, la verità di quel titolo e l'impossibilità di ogni confronto.
Qualche versione non originale mica male in giro però c'è.
Ne segnaliamo una poco nota:" Prima di partire per un lungo viaggio", cantata dalla voce degli Stadio, Gaetano Curreri, invece che dalla vezzosa Irene Grandi, sentita da un altoparlante dentro una stazione, è in grado, da sola, di far poggiare la valigia, farla dimenticare e montare sul primo vagone che capita.

4 commenti:

Donna Cannone ha detto...

quel gran gnocco dell'ubaldo....

Elisa ha detto...

In molti parleranno di quella canzone in cui Vasco racconta per l'ennesima volta di quella squinzietta cui lo vorrebbe buttar su ma poi lui è vecchio e lei lo farà soffire. E qualcuno forse dirà pure, sentendo per sbaglio un Thom Yorke riprendere il motivetto: "Toh, guarda questo strano gruppo inglese ha copiato il Blasco"......

P.s.: Sto cercando di capire cosa sono i canederli e non voglio ricorrere a wiki.

Elx
www.kalix.ilcannocchiale.it

Donna Cannone ha detto...

Ben venuta! I canederli sono degli gnocconi di pane e mortadella e spezie - le ricette poi variano: con formaggio o rapa rossa o salsicca. In brodo o col sugo...
C'è una foto in basso sulla destra.

;-p

Anonimo ha detto...

Non che sia un particolare esperto ma devo dire che l'interpretazione di Giusy Ferrero della canzone di Rino Gaetano "Il cielo è sempre più blu" non mi dispiace!
Avendo avuto l'opportunità nella scorsa vita di ascoltare dal vivo Rino Gaetano mi sento di dissentire dai delatori.