lunedì 31 marzo 2008

GLI ONORARI DEGLI ONOREVOLI

Perché se ci serve un idraulico non badiamo a spese, se andiamo in vacanza vogliamo il meglio e invece risparmiamo sui politici? Anche al bar è pieno di gente che si lamenta. Dice che i politici guadagnano troppo. In un mese quello che Kakà prende tra il primo e secondo tempo, suppongo. Dice: sì, ma a me che mi frega, Kakà mica lo pago io. Ragiona, milanista. Perché Kakà guadagna quanto tutto lo stadio messo insieme? Perché gioca bene. È il più bravo di tutti, dicono. E Berlusconi che fa? se ne assicura le prestazioni; pagando. Funziona così per un sacco di mestieri, mica solo per i calciatori. Il più bravo piglia di più. Dice che è il mercato. E tu proprio su chi decide se mandarti in guerra lesini? Vuoi che sia un geometra fallito a regolarti la vita? Risparmiando sui politici ti ritrovi con delle leggi che ti fanno andare in bancarotta, perché le fanno degli incapaci. Quelli bravi? Col cavolo che vanno a fare il deputato per quattro soldi. Un amministratore di condominio, se bravo, ti fa risparmiare; ma è chiaro che se non lo paghi a dovere va a lavorare per il palazzo di fianco e a ti lascia con le bollette in mano e il vicinato in crisi. Tu esci e ne approfitti per fare la spesa. E con due conti ti accorgi che il pizzicagnolo all’angolo di nero prende più di un onorevole. Che quindi non deve essere un genio, se no te lo ritrovavi dietro il bancone, non a Montecitorio. Lo sai quanto prende Montezemolo? 7 milioni di euro. Si vede che se li merita, no? Se no mica glieli davano, alla FIAT. Che tra parentesi l’hanno salvata lui e Marchionne. Secondo l’Italia te la salvano a gratis? Il fatto è che i politici guadagnano poco, altroché. Perciò chi può li corrompe, li manovra, li governa. Se no non si spiegherebbe una campagna elettorale che costa più di quanto fa guadagnare. Solo di manifesti Berlusoni e Veltroni hanno scartato l’Amazzonia. Per cosa, per quei quattro soldi che neanche sono sicuri di guadagnare, visto che uno dei due rimarrà scornato? Vale per loro, per Obama e pure per la circoscrizione. Avete mai fatto i conti di quanto costa farsi assessore di una cittadina qualunque? Per cosa, per i gettoni di presenza in consiglio? O l’onore di litigare coi vigili urbani? Non mi fate ridere. Voi e Grillo, che per lui lo scandalo è il barbiere gratis a Montecitorio. Oppure Stella, (buono quello!) che fa le pulci ai politici e non lo capisce che quella è la gente che scegliamo noi, quelli dovrebbero essere i nostri rappresentati, quelli che vanno da Bush e gli dicono: senti pistolero, ma tu ci sei mai stato a Vicenza? Hai mai sentito parlare del Palladio? Grillo li chiama dipendenti, chissà perché. Pure un manager è un dipendente. Ma mica lo sceglie una nazione intera. Centuplichiamo gli appannaggi ai politici e decurtiamo per legge quelli ai manager privati. Lo Stato deve poter avere il meglio, non scegliere tra gli scarti.
NB: Potete sottoscrivere la seguente opzione:
sono d’accordo col genio che ha scritto l’articolo, sottoscrivo le sue riflessioni e sono pronto a votarlo e a battermi affinché possa guadagnare un fottìo di soldi in modo da governare per il progresso dell’Italia tutta.

14 commenti:

Fabioletterario ha detto...

Paghiamoli, tanto è solo quello, che vogliono, no?

Gianluca ha detto...

Io sarei per lasciare immutati gli stipendi..ma se sorpresi a rubare mozzargli le mani!
Ovviamente figurata la cosa..
ma fuori dalle balle e fuori da qualsiasi incarico pubblico.

Donna Cannone ha detto...

Personalmente, condivido la posizione di POldino, ma non le cifre. Credo che rispetto agli stipendi che girano, i ns politici prendano più che a sufficienza. E non sono certa che sia solo una questione di $$.
Mi è stato raccontato che nei Paesi scandinavi gli stipendi dei parlamentari siano intorno ai 2500euro, oltre a tutta una serie di servizi funzionanti e di trasparenza e civiltà verso la popolazione.

ancoranonso ha detto...

Io sono disposta a pagare tanto un idraulico perché non posso fare a meno delle sue competenze e se vado in vacanza e voglio il meglio non bado a spese. Ma quanto mi arrabbio se ho speso cifre folli per un idraulico incapace o per un hotel che sul depliant sembra la reggia di Versailles e poi è una stamberga della peggior specie?
Ecco, io credo che in questo momento i cittadini italiani stiano pagando cifre esorbitanti per idraulici che, nella maggior parte dei casi, non sanno fare il loro mestiere.
Ciao!

l'incarcerato ha detto...

Diciamo che tanti italiani, con la scusa che i politici hanno troppi privilegi(ed è vero!), evadono le tasse, non rispettano le fila, cercano raccomandazioni, scavalcano le persone senza pietà. Insomma quando cambieremo noi, cambieranno anche loro. Io credo veramente che la classe politica sia lo specchio della nostra società.

è qualunquismo dire che ci governano ciò che meritiamo?

ps è un onore essere tra i tuoi link!

Donna Cannone ha detto...

@incarcerato: grazie per la visita e per il ps!
In parte condivido. Oramai il mio disgusto è "tanto peggio tanto meglio": ci meritiamo questo e di andare a rotoli, finchè dalla m**** nasceranno i fiori (succederà?!?)

il Russo ha detto...

"Sono d’accordo col genio che ha scritto l’articolo, sottoscrivo le sue riflessioni e sono pronto a votarlo e a battermi affinché possa guadagnare un fottìo di soldi in modo da governare per il progresso dell’Italia tutta."

Non scherzo, è una vita che dico ste cose contro i qualunquisti che incontro ogni giorno per strada.
Scandaloso è Cimoli col disastro che ha fatto e la buonuscita che si è preso, scandaloso è il dirigente dell'asl cittadina che permette a certi dipendenti di chiudere 15 min.prima lo sportello "che devo andare a prendere mio figlio a scuola", scandaloso è il mio amministratore di condominio che lo vedo una volta l'anno e se amministra casa sua come il mio condominio credo viva sotto un ponte.
Scandaloso è chi prende i soldi (pochi o tanti) senza dare risultati decenti, se la classe politica italiana fosse simile a quella spagnola, tedesca o francese io gli stipendi glieli raddoppierei pure, altrochè!

TIW ha detto...

Il fatto è che i nostri politici prendono già un botto di soldi e non capiscono una mazza.... avete mai visto le interviste delle iene fatte davanti a montecitorio?...
Se una persona vale è giusto che abbia un compenso congruo ma se deve mandare allo sfascio il paese....

Eliolibre ha detto...

Ma quanto è un "compenso congruo"?
25000 Euro al mese? E quanti politici servono per governare un Paese? Secondo me un Presidente del Consiglio, dieci-quindici Ministri, una cinquantina di sindaci con giunte comunali da 4 a otto persone, e nulla più. Un Governo Centrale che legifera, i Comuni, minimo 50 mila abitanti, per le questioni locali e delegati del popolo, non pagati, che ad ogni fine anno fanno il bilancio di quello che Ministri e sindaci hanno fatto, se hanno fatto bene continuano, altrimenti avanti un'altro. Il resto a lavorare per produrre almeno quanto mangiano.
Poi un taglio a tutte le ricchezze, basta ricchi e poveri ma tutti benestanti. Ovviamente premiando, entro limiti decenti, i meritevoli.
Non mi sembra poi così difficile fare le cose giuste, ma se ognuno pretende di fare il furbetto....

Donna Cannone ha detto...

Concordo con Eliolibre. Purtroppo ho la sensazione che sia l'ennesimo parlarsi addosso.
Visto che il sistema è capitalistico e di impresa, vorrei dei tecnici sulle sedie governative, non dei gaglioffi che non capiscono una mazza di quello che fanno.
Allo stato attuale delle cose, l'obiettivo è raggiungere la poltrona e occuparla il più a lungo possibile. Fine.

Sogno un'agorà, politici che incarnino l'etimo di polis e si adoperino per i cittadini che rappresentanto, non per cognati e nipoti.
Credo sia inutile - questo sogno....

faustidio ha detto...

Oppure tutti furbetti e chi si è visto si è visto!! Ah, vero! Già funziona così! Allora il più ricco guadagna più degli altri! No, neppure! ...ehm... Non riesco a trovare un'alternativa seriamente realizzabile, viste le teste!!!

Anonimo ha detto...

molto intiresno, grazie

Anonimo ha detto...

Perche non:)

Anonimo ha detto...

[url=http://aaawatches24.co.uk/]replica rolex[/url]

rolex submariner price
replica watch review forum
movado watches replica
pasha de cartier replica watch
swiss movement replica watches

http://watchesshop24.co.uk/