lunedì 10 marzo 2008

Bella e impossibile

Rosa Bazzi: «Azouz era pazzo di me»
Mi voleva a tutti i costi, era cotto di me e mi ha violentato. Ha detto che voleva ammazzare l'Olindo e che dovevo diventare sua moglie, che mi voleva portare al suo Paese». È quanto ha raccontato Rosa Bazzi nell'interrogatorio dello scorso 6 giugno, la cui registrazione è stata diffusa in aula lunedì al processo per la strage di Erba.

L'imputata parla della presunta violenza sessuale che avrebbe subito da Azouz Marzouk, che l'ha già querelata per calunnia e in un biglietto scritto al suo legale, lunedì afferma di non aver «mai tradito Raffaella, l'amavo troppo. Il racconto della "bella" signora - ironizza Azouz - non merita commenti e comunque, come è facile immaginare, non è mai stato il mio tipo». (http://www.corriere.it.
10.03.08)

3 commenti:

Daniele ha detto...

A certe donne non si resiste, questo è il punto.

La Donna Cannone ha detto...

se poi si mette in ghingheri come la Biancofiore di cui - giustamente - citi l'eleganza raffinata, chi le resiste più?

Questa sera dopo il lavoro vedrò di ristudiare il mio look, su queste suggestioni. Certo, lo charme è ben altro, e non si può copiare......

Del resto, e Azouz e Silvio son fuori dalla mia portata.
Me tapina

lily ha detto...

ho risposto al tuo commento! vieni sul mio blog. ciao!