sabato 23 gennaio 2010

Niki facci un gol

Prima contro seconda e terza contro quinta: la giornata di campionato che ci aspetta è la più importante di tutto il campionato. Eppure non cambierà nulla. In un campionato di venti squadre e non sedici come fino a una ventina di anni fa i punti che contano si fanno con le squadre minori, e ciò che conta, più dei campioni, sono i comprimari, quelli che garnatiscono un rendimento costante. E' perciò che anche quest'anno lo scudetto lo vincerà l'Inter, che di giocatori ne ha una quarantina ma di fuoriclasse nessuno. Superando quest'anno il Milan, e un paio di anni fa la Roma, con organici ristretti fatti di gente come Totti o Ronaldigno. Pare, a pensarci bene, il confronto tra PD e Sinistra Ecologia e Libertà: un apparato contro un fuoriclasse. Quindi forza Bari.

2 commenti:

tommi ha detto...

Forza Bari! Ma il confronto con inter-PD non regge proprio......

Parvati ha detto...

Mi unisco al grido FORZA BARI! Spero davvero che la giornata di oggi incoroni Nichi "il fuoriclasse" e che poi le regionali premino l'impegno di cui ha fatto prova in questi anni, la sua trasparenza, la sua passione e il suo entusiasmo. Non vorrei apparire ingenua, perché so e so bene che Vendola non ha risolto tutti i problemi della Puglia (vedi scandalo Sanità) e che anche lui è dovuto scendere a compromessi, eccome...ma è una brava persona, una persona che sta dando alla gente nuova fiducia in una politica fatta per la gente, in una politica che ama davvero il Sud (e non solo) e auspica la soluzione dei problemi, una politica fatta col cuore oltre che con la mente. Forza Nichi, forza Puglia!