venerdì 1 gennaio 2010

un'ora d'aria, per favore

ENNA - Per non passare la notte di San Silvestro con la famiglia ha rapinato una tabaccheria, impossessandosi di caramelle e gomme da masticare, poi ha atteso i carabinieri per essere arrestato. E' successo ieri sera a Barrafranca, in provincia di Enna. L'uomo, un disoccupato di 35 anni, si era presentato alla stazione dei carabinieri chiedendo di essere arrestato perche' preferiva trascorrere il Capodanno in cella piuttosto che con i parenti. I militari gli hanno spiegato che non potevano arrestarlo perche' non aveva commesso alcun reato, e l'uomo a quel punto si e' "reinventato" rapinatore. (www.corriere.it)

1 commento:

Sensuale Anima Pura ha detto...

Ciao! Pensa tè! Cosa non si farebbe per stare il più possibile lontano dai parenti..!