giovedì 4 dicembre 2008

che skyfo

Tra chi non ha ospedali, strade asfaltate o scuole in piedi e chi non può stare senza Ilaria d'Amico e i film in prima visione il PD ha scelto questi ultimi. Prima vengono gli interessi di Murdoch, poi quelli che trascorrono l'inverno nei container di un terremoto qualsiasi di un paio di decenni fa.
Questo in sintesi si ricava dalle proteste all'innalzamento dell'Iva sulla Tv a pagamento, mosse dal partito di Veltroni, quello che un tempo difendeva gli operai e adesso chi li sfrutta. Oltre ai tifosi, perchè Veltroni, passato alla storia per aver allegato le figurine Panini al giornale fondato da Gramsci, in nome loro ha preso la parola contro l'innalzamento dell'IVa per la Tv a pagamento.
Sarebbe bastata la preoccupazione per l'informazione indipendente per non apparire dei demagoghi. Sarebbe bastato battersi per la chiusura di Sky e di ogni TV privata per essere di sinistra.
In un Paese dove si negano soldi ai musei, ai CPT, ai pensionati, un miliardario australiano e chi guarda i suoi programmi poteva pagare la metà dell'Iva.
Mentre il Manifesto agonizza.
Sarebbe d'aiuto alla politica nazionale accarezzare Walter Veltroni, condurlo davanti ad un album di qualche anno fa e fare la conta, come i bimbi di una volta: Berlinguer? Mi manca.

8 commenti:

Chiara di Notte - Klára ha detto...

Fanno schifo tutti.

Lo dico da sempre e mi hanno dato della qualunquista. Si usava molto questa parola: qualunquista.

Era una specie d'offesa, immagino.

Non mi sono certo attirata le simpatie, ne' da una parte ne' dall'altra pero' oggi devo constatare che i qualunquisti sono aumentati di numero. 7 anni di euro, prodi, berlusconi, d'alema, veltroni, fini, bertinotti, vespa, floris, eccetera eccetera, ma alla fine si potrebbe fondare un partito.

Scusa lo sfogo personale ma credo che ormai il cadavere "Italia" sia in putrefazione. Andrebbe proprio seppellito insieme a tutta quella gente che ha contribuito a creare tutto lo schifo esistente. Compresi coloro che ad ogni elezione mettono la loro bella X su una scheda come se fosse la schedina del totocalcio.

BC. Bruno Carioli ha detto...

Concordo che ci sono cause ben più nobili ed urgenti di quella dell'iva su Sky.
Osservo che non la pagherà Murdoch ma la pagheranno gli italiani abbonati.
Alla faccia del taglio delle tasse.

BC. Bruno Carioli ha detto...

P.s., mancavo da un po' ed ho visto solo ora il nuovo look, mica male ;-))

musa capricciosa ha detto...

Sul Manifesto non commento, imho NESUN giornale dovrebbe ricevere finanziamenti.

Su Sky dico: la sinistra ha perso l'ennesima occasione di tacere.

Gennaro Cannolicchio ha detto...

beh questo è uno dei tanti motivi per il quale la sinistra nel nostro paese è inesistente e incompetente!

allora ben venga lo strapotere di un signore... forse solo passando attraverso una dittatura vera, attraverso crisi economiche e patimenti vari si potrà arrivare finalmente a una vera democrazia.

Daniele ha detto...

Mi sfugge il nesso con Il Manifesto.

Anonimo ha detto...

ehm... poldino: l'IVA la paghiamo noi cittadini... e permettimi di dire che SKYTG è uno dei migliori TG in italia visto che è l'unico "sopra le parti".

poldino ha detto...

ma l'Iva si paga su quasi ogni prodotto, come mai dà fastidio solo per un prodotto di nicchia come la tv satellitare?