mercoledì 16 luglio 2008

il passo dell'oca

(Panorama, 31 ottobre 2007)

3 commenti:

silvano ha detto...

Sarei contento di sapere cosa ne pensano i miei compagni più a sinistra che vedono in Di Pietro l'astro nascente del socialismo dell'avvenir.

maurob ha detto...

Si vede un po di cellulite a dire il vero ...

davide ha detto...

di pietro è il simbolo della destra reazionaria e populista
Mai contaminarlo con la sinistra e mai contaminarsi con le sue piazze
Non ho condiviso e non sono il solo,il fatto che il pcl abbia manifestato con quella gente.Per spostare a sinistra il malcontento,non mi pare che per il momento sia immaginabile o possibile
Quel tipo di movimento,in particolare
Di Pietro è quello che parlava di atteggiamenti della polizia un po' esagitati
Come se l'uccisione di un ragazzo e due giorni di torture fossero una ragazzata.
Insomma personaggio assai squalificante e detestabile.con i suoi grillo,travaglio e savonarola appresso