mercoledì 13 agosto 2008

Scùp: Ricompare il nano da giardino

nella foto: il nano, visibilmente sollevato

http://www.repubblica.it/2006/05/gallerie/esteri/storia-gnomo/1.html

La storia ricorda "Il favoloso mondo di Amelie" in cui la protagonista affida a un'amica hostess il compito di portare in giro per il mondo il nanetto sottratto al giardino del padre. Ma questa è solo una parte della vicenda legata alla sparizione dal giardino della signora Eve Stuart Kelso, a Gloucester. I ladri lo hanno portato in giro per il mondo per ben 7 mesi, salvo poi rimetterlo al suo posto. Accanto alla statuina un elegante album rilegato in pelle nera. All'interno 48 foto scattate in giro per il mondo che mostrano il nano viaggiatore, sempre con la stessa espressione assorta ad annusare un fiorellino, mentre si cala da una montagna, nuota nel mare, visita templi..
Con una stampa così, l'ufficio in cui Winston (1984, Orwell) brucia foto e articoli e fa collage per inventarne di nuovi secondo le direttive di Big Brother - è una barzelletta
Amenità dell'ultima ora:
  • Usa, non dice "amen" a fine pasto:la madre lo lascia morire di fame a soli 21 mesi
  • Tokyo, travestito da Winnie the Pooh arrestato per aggressione

5 commenti:

musa capricciosa ha detto...

Jean è il mio nuovo mito.

Niente nuove su Garlasco?

CloverJack ha detto...

A casa mia si pranza rigorosamente alle 12.30, un solo minuto di ritardo rischia di far incorrere tutti i commensali nell'ira funesta della grande progenitrice, la famigerata nonna Jolanda! =) L'invito ovviamente è esteso anche a Mr. Poldino. Il post su Pininfarina è fotonico, è proprio vero veh... e poi vorrei conoscere i trafugatori di nanetti. Persone così sono davvero da ammirare! =D

Alessandro Arcuri ha detto...

...'a Cremonini: mavvaaaafanculovà!

Anna ha detto...

Sono una fan sostenitrice dei nani da giardino: li trovo fantastici. Nel mio di giardino pensile ne ho sistemati tre, rigorosamente su prato fiorito in vera plastica.Sono una cultrice del kitsh ....

il Russo ha detto...

Sono sempre stato con il movimento per la Liberazione dei nani da giardino, la nostra lotta donna cannone continua anche a ferragosto, tremate!
Buon ferragosto cannonata d'una donna!