martedì 12 agosto 2008

cuccioli

BERLINO. La polizia tedesca ha chiuso un campo estivo per ragazzi perché sospettava che gli organizzatori, un movimento giovanile di estrema destra, lo usassero come copertura per indottrinare i giovani ospiti all’ideologia nazista. Immediatamente il mondo della politica ha chiesto la messa al bando dello stesso movimento. Le autorità non hanno dubbi: il campo estivo, alle porte di Rostock (Nord), era solo una facciata per nascondere il vero obiettivo del movimento - Gioventù tedesca leale alla patria (Hdj) - cioè quello di preparare il terreno per fare nuovi adepti in futuro. In seguito alla chiusura del centro la polizia ha rimandato a casa i 39 ospiti tra adolescenti e bambini. Durante la perquisizione del campo estivo, è stato trovato materiale di propaganda nazista, inclusi tovaglioli con l’immagine della svastica, e a cartine geografiche dell’Europa prima del 1918.
(La Stampa, 12.08.2008)

2 commenti:

Ishtar ha detto...

Portiamone anche qui di questi patriotti non guasterebbe!
Ciao

Alessandro Arcuri ha detto...

Babba bia... ricordiamoci tutti che quei frugoletti avranno in mano il mondo quando noi saremo vecchi, indifesi e non più autosufficienti.

Non so, vedete voi...