domenica 11 maggio 2008

troppo comodo, don Abbondio


L'addio di Verona a Nicola Il vescovo: "Solo il silenzio parla"
(La Repubblica, 10\05\2008)

4 commenti:

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Capisco..... non sapremo mai se il silenzio della Chieesa è per lo sdegno e l'amarezza o per ragioni di convenienza e disinteresse....

Crocco1830 ha detto...

Eh no, don Abbondio ... è il silenzio di fronte al fenomeno dell'estrema destra, che ha permesso il dilagare di gesti criminali come quello di Verona.

Gianluca ha detto...

@ daniele : la seconda che hai detto

Donna Cannone ha detto...

Ma se per una volta non trovano nulla da dire, cogliamo la palla la balzo e che facciano l'abitudine a tacere. Riteniamo forse che potrebbero dire qualcosa che merita la pena ascoltare?

Sulla vicenda, commento nel mio ultimo post.
Saluti