venerdì 18 aprile 2008

aria nuova\1


15/04/2008 - ore 13.45 PADOVA (Rpif) -
"Michele Bortoluzzi, 40 anni, membro della Giunta nazionale di Radicali italiani è uscito dagli studi di Canale Italia la notte passata alle 2,30 in barella, trasportato al nosocomio di Padova per un sospetto trauma cranico procurato da una testata sferrata da un ospite del dibattito condotto dal giornalista Gianluca Versace", riporta una nota dell'ufficio stampa dei Radicali italiani.
"L'aggressore, invitato in qualità 'di poliziotto, membro di scorte, e responsabile di una sigla del sindacato di polizia' ha inveito contro i radicali, quali 'partito dell marijuana, dei drogati' - proseguono dall'ufficio stampa -. All'obiezione del segretario dell'Associazione Fortuna, nel dibattito acceso, il poliziotto ha reagito con una testata sull'arcata sopracciliare a Bortoluzzi. Bortoluzzi, ghandianamente, ha alzato la fronte insanguinata ed ha continuato a parlare, pur in evidente stato di difficoltà, fino all'arrivo dell'ambulanza che lo ha trasportato all'ospedale, dove è stato dimesso dopo alcuni controlli".

(ww.ifattielezioni.com)

3 commenti:

Mister_NixOS ha detto...

Un rappresentante poliziotto che aggredisce anzichè discutere, fascisti che attaccano arcigay et similia... si sente proprio questo tanfo di destra... no, non è la mia ascella, ahimè...

musa capricciosa ha detto...

Le mani sono un pessimo modo di rispondere.

A meno che non si sia muti. Ma di solito i sordomuti non randellano chi ha opinioni contrarie alle loro.

giulia ha detto...

E' terribile, Giulia